Deep Fake

Questi nudi non esistono – La nuova frontiera del porno con l’AI



Questo sito web controverso utilizza l’AI (artificial intelligence) per creare falsi nudi di donne. Una nuova startup web sta vendendo nudi prodotti algoritmicamente di donne inesistenti anche se ci sono ancora alcune preoccupazioni etiche.

These Nudes Do Not Exist  spera di rivoluzionare il porno online vendendo immagini di donne nude generate dall’intelligenza artificiale per un dollaro per foto.

Esistono altri siti come This x does not exist che permette di generare tantissime come quali persone, gatti, cavalli ed addirittura appartamenti.

Come “These Nudes Do Not Exist”  funziona?

Il sito utilizza la tecnologia algoritmica Generative Adversarial Networks (GAN) per generare il contenuto AI di nudo utilizzando un database contenente molte immagini di nudo di donne vere. È estremamente comune che le immagini pornografiche di donne trovate online siano state rubate alle prostitute, quindi è molto difficile per gli ingegneri dell’apprendimento automatico trovare set di dati di immagini di nudo di origine etica.

Una bizzarra startup che vende immagini di donne nude generate dall’intelligenza artificiale per un dollaro a foto pensa che potrebbe essere in prima linea in una rivoluzione della pornografia.

Questi nudi che non esistono sta cercando di sfondare nel mondo della nudità online offrendo ai suoi visitatori foto di donne generate al computer dal seno in su. Simili, anche se meno salaci, ma comunque inquietanti, contenuti generati dall’intelligenza artificiale sono già stati creati su piedi e gatti.

Per immagini senza censura consulta il profilo di twitter dell’applicazione

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo coi tuoi amici

Load More Related Articles
Load More By Mirkojax
Load More In Deep Fake

Facebook Comments

Check Also

10 top personaggi e figure del Far West USA animate con Deep Nostalgia

Buffalo Bill, Doc Holliday, Billy the Kid, Jesse ...

Categories