Musica
Rammstein's Deutschland

Il significato del video Deutschland dei Rammstein



Il video di Deutschland dei Rammstein in Germania è arrivato in un momento in cui la band era pronta a pubblicare il loro primo album in un decennio e ad imbarcarsi in un tour europeo. Con un tempo di nove minuti e 22 secondi, il video è un mini-film che attraversa la storia della Germania. Diretto da Spectre Berlin, è una clip cinematografica e controversa che confonde se non si ha ben presente la storia della Germania.

Il video di Rammstein in Deutschland spiegato: l’introduzione di Germania

La Deutschland ci porta in un viaggio elettrizzante, violento e commovente nella storia tedesca. A oltre nove minuti, ci offre un panorama di eventi e figure storiche e mitiche con tantissimi riferimenti e “Easter Egg”.

Il video si apre nel 16 d.C., sul lato “barbaro” del Limes renano, al confine dell’Impero Romano. I soldati romani si insinuano nei boschi all’indomani della battaglia della foresta di Teutoburgo.

I soldati romani nella foresta di Teutoburgo.
I soldati romani nella foresta di Teutoburgo.

I Romani furono attaccati da un’alleanza di tribù germaniche, guidate da un capo chiamato Arminius (l’originale Hermann il tedesco). Tre intere legioni (la XVII, la XVIII e la XIX) furono annientate, oltre a 6 coorti di fanteria e 3 ali di cavalleria ausiliaria. Una perdita simbolica e morale, oltre che fisica, e furono trascorsi decenni cercando di recuperarli.

Romani furono attaccati da un'alleanza di tribù germaniche
Si vedono impiccati i tre persone simboleggiano le tre legioni annientate

Roma non tentò mai più di prendere le terre ad est del fiume Reno, conosciuta come Germania.

La Germania è una donna forte, solitamente armata e pronta alla battaglia. Vari simboli appaiono con lei, tra i quali una corazza con un’aquila, una bandiera nera, rossa e dorata e una corona.

La Germania è una donna forte, solitamente armata e pronta alla battaglia.
Ruby Commey interpreta e simboleggia la Germania

Successivamente, gli astronauti appaiono portando una scatola di metallo e vetro a forma di bara. Sullo sfondo vediamo un U-boat – un sottomarino tedesco, usato nelle Guerre Mondiali I e II.

Astronauti e U-Boat sullo sfondo a destra
Astronauti e U-Boat sullo sfondo a destra

Poi ci spostiamo su una scena ambientata in un incontro di boxe che ci porta a Weimar, Germania (1918-1933), un periodo noto per la sua instabilità politica ma anche per un maggiore liberalismo culturale.

incontro di boxe che ci porta a Weimar Germania
Incontro di boxe che ci porta a Weimar, Germania

Qui, Germania appare nel costume da cabaret di una ragazza flapper, ei pugili combattono mentre una folla li incoraggia.

Germania appare nel costume da cabaret di una ragazza flapper
Germania appare nel costume da cabaret di una ragazza flapper

Easter Egg nel video dei Rammstein, Deutschland: Marx, Lenin e la DDR

Successivamente vediamo la Germania dell’Est, completa dei busti di Marx e Lenin, l’emblema nazionale della Germania dell’Est, e un sosia del leader della DDR (Partito di Unità Socialista di Germania (SED) della Germania Est), longevo, insulare e repressivo, Erich Honecker.

Il sosia di Erich Honecker a destra, e i busto di Marx a destra e Lenin a sinistra
Il sosia di Erich Honecker a destra, e i busto di Marx a destra e Lenin a sinistra

Dopo passiamo all’astronauta, o meglio cosmonauta: Sigmund Jähn, il primo tedesco nello spazio, che ha volato con il programma spaziale dell’URSS (e che è anche un personaggio nel film del 2003, Good Bye Lenin!).

Sigmund Jähn, il primo tedesco nello spazio
Sigmund Jähn, il primo tedesco nello spazio

I monaci medievali festeggiano grottescamente sulla Germania, strappando i crauti e le salsicce dal corpo di Ruby Commey.

Monaci medievali festeggiano grottescamente sulla Germania,
Monaci medievali festeggiano grottescamente sulla Germania,

La scena più scioccante riguarda l’Olocausto e il periodo nazista. Quattro membri della band, con le uniformi a strisce dei detenuti del campo, aspettano il patibolo, che sta per essere impiccato.

l'Olocausto e il periodo nazista
L’Olocausto e il periodo nazista

Indossano gli emblemi di stoffa usati per identificare i loro “crimini”: un triangolo rosa per i prigionieri omosessuali, una stella gialla per i prigionieri ebrei, una stella rossa e gialla per i prigionieri politici ebrei.

Altre scene includono la banda che si allontana da un dirigibile in fiamme, riferendosi al disastro Hindenburg del 1937, in cui morirono 36 persone.

disastro Hindenburg del 193
Disastro Hindenburg del 193

I ratti scappano sul pavimento quando i monaci compaiono per la prima volta, suggerendo il pifferaio magico di Hamelin, una leggenda con origini nel 13 ° secolo.

pifferaio magico di Hamelin
Pifferaio magico di Hamelin

Germania cammina verso la cinepresa con una giacca di pelle, gioielli d’oro e una fila di proiettili sul petto, simile al carro trainato da quattro cavalli (la “Quadriga”) in cima alla Porta di Brandeburgo a Berlino.

Porta di Brandeburgo a Berlino
Posa simile alla quadriga sulla porta di Brandeburgo a Berlino

Le teste dei membri della band sono mostrate come busti in marmo bianco, portandoci al monumento commemorativo di Walhalla del XIX secolo in Baviera, costruito come Hall of Fame tedesca, le sue teste scolpite di personaggi tedeschi in mostra fino ad oggi.

monumento commemorativo Walhalla
Monumento commemorativo di Walhalla

Nella prigione, centinaia di banconote cadono dall’alto, suggerendo la devastante iperinflazione che la Germania ha subito negli anni ’20.

Iperinflazione che la Germania ha subito negli anni '20.
Iperinflazione che la Germania ha subito negli anni ’20.

I nazisti bruciano libri, come i fanatici religiosi che bruciano streghe.

nazisti bruciano libri, come i fanatici religiosi che bruciano streghe.
I nazisti bruciano libri, come i fanatici religiosi che bruciano streghe.

Riconosciamo membri della Fazione dell’Armata Rossa (noto anche come il gruppo Baader-Meinhof), un’organizzazione terroristica militante di estrema sinistra

Gruppo terroristico Baader-Meinhof
Gruppo terroristico Baader-Meinhof

Il video di Rammstein in Deutschland spiegato: il finale

Ogni scena cattura in un attimo le icone di un’epoca, e il video si interrompe tra loro sempre più freneticamente. Gli eventi si confondono l’uno con l’altro, collegati dalla presenza dei membri della band e dal raggio laser rosso che appare in tutto il video, un “roter Faden” (filo rosso o tema centrale), che collega ogni evento.

Raggio laser rosso collega ogni evento.
Raggio laser rosso collega ogni evento.

La razza tedesca di cani che si è quasi estinta due volte nella storia (entrambe le volte dopo le guerre mondiali). Questo simboleggia la rinascita della Germania dando alla luce una nuova generazione pulita da tutto ciò che è accaduto in passato.

Infine saltiamo nel futuro, dove la band porta la Germania nell’ignoto. C’è un’eco del video Sonne e si suppone che all’interno della bara ci sia Biancaneve che è intrappolata in una bara di vetro e spedita nello spazio.

Nel video non c’è affetto per la Germania, il suo tono pessimista sembra essere piuttosto un messaggio che vuole riconoscere il suo passato in modo critico mentre guarda al suo futuro come uno stato nel cuore dell’Europa. Il tour del Germania attraverso il passato sembra fermarsi alla fine degli anni ’80, prima della caduta del muro di Berlino e della riunificazione della Germania orientale e occidentale.

La sensazione schiacciante di Deutschland sembra essere quella per cui la Germania non puoi amarla, ma non puoi vivere senza di lei.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo coi tuoi amici

  • Rammstein's Deutschland
    Musica

    Il significato del video Deutschland dei Rammstein

    Il video di Deutschland dei Rammstein in Germania è arrivato in un momento in cui la band era pronta a pubblicare ...
Load More Related Articles
Load More By Mirkojax
  • Rammstein's Deutschland
    Musica

    Il significato del video Deutschland dei Rammstein

    Il video di Deutschland dei Rammstein in Germania è arrivato in un momento in cui la band era pronta a pubblicare ...
Load More In Musica

Facebook Comments

Categories